Torna alla Mole il festival ''La punta della lingua''

Poesia 2' di lettura Ancona 25/06/2019 - Con la consueta e sempre apprezzata estensione alla baia di Portonovo, prenderà il via lunedì 1° luglio un altro, importante festival alla Mole di Ancona, nell'ambito dell'articolato cartellone estivo in grado di soddisfare molteplici interessi.

Alle ore 17 si inaugurerà La Punta della Lingua 2019, la quattordicesima e – sottolineano gli organizzatori dell'associazione Nie Wiem - la più importante edizione di sempre, grazie alla vittoria del bando “Imprese creative” e al sostegno del Comune di Ancona, co-organizzatore anche quest’anno. Da quest’anno La Punta della Lingua non è più solo un festival ma un progetto permanente di produzione culturale e promozione turistica: è stata fondata una nuova casa editrice anconetana, Argolibri, per pubblicare alcune delle opere presentate al Festival, insieme a quelle prodotte con Pequod per la collana della manifestazione. In preparazione anche video poetici per pubblicizzare le strutture ricettive del territorio.

Gran parte del Festival si svolgerà alla Mole Vanvitelliana, dove è in corso di allestimento , nella Sala Tabacchi, uno spazio all’avanguardia chiamato MultiVerso, in collaborazione con il Comune di Recanati e con il sostegno di Coop Alleanza 3.0. All’interno di questo spazio, allestito per il festival dallo scenografo di Accademia 56 Federico Maugeri, ci sarà una mostra fotografica con ritratti di grandi poeti italiani e stranieri, schermi in cui saranno proiettate opere di poesia elettronica, ologrammi e una stampante 3D con cui verranno stampate la prima poesia italiana in 3D, comode poltrone per consultare le opere della collezione MultiVerso, che il Comune di Recanati presterà per l’occasione.

A La Punta della Lingua ci saranno ospiti provenienti dalla Scozia, dalla Svizzera, dalla Lettonia e da tutta Italia. Tra gli ospiti più attesi Fabio Pusterla, Carol Ann Duffy, Marco Paolini, Max Collini e altri 50 autori italiani e stranieri, per 30 appuntamenti, in riva al mare di Portonovo e nei meravigliosi monumenti di Ancona, con possibilità di visite agevolate nella Recanati di Giacomo Leopardi e nel borgo medioevale di Offagna.

Il Festival sarà preceduto domenica 30 giugno alle ore 17 da una anteprima Facebook Poetry- gara di poesia online aperta a tutti. Il programma completo al link https://www.lapuntadellalingua.it/programma-2019/






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-06-2019 alle 14:35 sul giornale del 26 giugno 2019 - 715 letture

In questo articolo si parla di attualità, poesia, ancona, comune di ancona, la punta della lingua

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8XD





logoEV