47 volti per l'Univpm. "Immagina, scegli, diventa": ecco chi ci mette la faccia nella nuova campagna della Politecnica

4' di lettura Ancona 15/07/2019 - Presentati i nuovi volti dell'Univpm, l'università torna a scegliere i suoi studenti come testimonial di un impegnativo, ma affascinante percorso come quello di intraprendere gli studi universitari.

Immagino di contribuire al cambiamento che voglio vedere nel mondo, verso una realtà più sostenibile. Immagino di ridonare una speranza di vita prendendomi cura delle persone. Immagino un futuro in cui i giovani abbiano le porte aperte per poter realizzare i propri sogni. Sono alcuni dei pensieri degli studenti dell’Università Politecnica delle Marche per la nuova campagna di comunicazione istituzionale dell’Ateneo. A testimoniare la bellezza di frequentare l'università sono stati alcuni dei 47 volti. Si tratta tra i tanti di Simone Ceccarelli e Roberta Turi 23enni di Ingegneria Edile, Vanessa Specchia per le Scienze e Selene Muraro per Odontoiatria, ma anche lo studente di Ingegneria Meccania Alex Magliocco, Mattia Naldone di Ingegneria gestionale con la passione per la scienza (vincitore Famelab 2019) e i due fratelli Chieti.

La Politecnica torna ancora a scegliere i suoi studenti per raccontarsi e raccontare le eccellenze. Per raccontare i suoi corsi, le sue opportunità, ma soprattutto il futuro da anticipare e immaginare. Un percorso che parte dai sogni dei ragazzi, alla scelta dei corsi, tra i 51 offerti dall’Univpm, fino al lavoro che stando ai dati c'è e si attesta con un tasso di occupazione pari al 91,5%. Un valore assai positivo e più alto rispetto alla media nazionale pari a 85,5% secondo i dati Alma Laurea a 5 anni dalla laurea. Inoltre l'università politecnica delle Marche si attesta al 3° posto, dopo Politecnico di Torino e Bergamo, per ingegneria industriale e dell’informazione, laurea triennale e il 2° posto dopo Bologna per scienze agrarie e forestali, sia nel percorso triennale che per la magistrale.

Il futuro da immaginare è stato un pò il filo conduttore dall’inaugurazione dell’anno accademico a Your Future Festival, un tema che ha accompagnato i momenti salienti della Politecnica. Le studentesse e gli studenti sono stati coinvolti per dare vita alla campagna di comunicazione, sono infatti loro i volti che compaiono nei manifesti, nei post su facebook e nelle storie di instagram. Accanto ai volti degli studenti anche la loro idea di futuro. L'avvio della campgna concide anche con l'apertura delle iscrizioni all'univpm, oggi lunedì 15 luglio. Sono 51 i corsi di studio che compongono l’offerta formativa 2019-2020 della Politecnica di cui tre con rilascio del doppio titolo e quattro erogati integralmente in lingua inglese. Per iscriversi ai test dei corsi ad accesso programmato a livello nazionale “Ingegneria Edile e Architettura”, “Medicina e Chirurgia” e “Odontoiatria e Protesi Dentaria” è necessario registrarsi sul portale www.universitaly.it dal 3 al 25 luglio.

Tra i prossimi appuntamenti Open day e lauree in piazza, quest'ultimo ad Ancona si svolgerà in due giorni. "Abbiamo chiesto una piazza più grande, ma il Sindaco non c'è l'ha data". Scherza infatti il Rettore sull'esigenza del doppio appuntamento per i tanti studenti laureati che inonderanno piazza Roma il 25 e 26 luglio prossimo.

- Open day il 17, il 18 e il 19 luglio 2019 a San Benedetto del Tronto, Fermo e Ancona

- Lauree in Piazza: 19 luglio Fermo, 23 luglio San Benedetto del Tronto e 25-26 luglio Ancona

- la prima Reunion Univpm il 27 luglio ad Ancona

- Info road, giornate di orientamento nelle sedi: il 3, 4, 5, 6 settembre 2019 a San Benedetto del Tronto, Pesaro, Fermo e Ancona.

- 27 settembre 2019 Sharper la notte europea dei ricercatori (con un pre evento il giorno precedente).

La Politecnica si aggiudeca l’icona arcobaleno del Censis.Tra le novità di quest’anno dell’ultima classifica Censis sulle università c’è l’icona arcobaleno. Un premio che segnala gli atenei, ad oggi 42, che hanno attivato carriere alias per gli studenti che cambiano genere, un elemento per misurare l’impegno all’inclusione. La Politecnica si è aggiudicata l’icona arcobaleno del Censis e ha confermato il quinto posto tra i medi atenei (10.000-20.000 studenti), con il punteggio di 89,8 (in aumento rispetto all’anno scorso 88,4).








Questo è un articolo pubblicato il 15-07-2019 alle 17:42 sul giornale del 16 luglio 2019 - 4009 letture

In questo articolo si parla di attualità, università, università politecnica delle marche, ancona, univpm, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a9E3





logoEV