Ruba in spiagga a Palombina: denunciato

Volante - polizia 1' di lettura Ancona 15/07/2019 - Rubava smartphone e portafogli ai bagnanti mentre facevano il bagno: denunciato dalla polizia un 32enne di origine marocchina.

È successo domenica pomeriggio sulla spiaggia di Palombina, dove gli agenti delle volanti sono intervenuti in seguito alle segnalazioni di alcune persone che avevano notato un individuo che faceva strani movimenti sotto gli ombrelloni. All’atto del controllo, i poliziotti hanno trovato nello zaino dell’uomo, un marocchino di 32 anni in regola con le norme sul soggiorno, due smartphone di ultima generazione e due portafogli.

Oggetti che l'uomo, confondendosi tra i bagnanti che prendevano il sole, aveva sottratto poco prima a un gruppo di ragazzi, mentre questi facevano il bagno. Il 32enne è stato accompagnato in Questura e denunciato per furto aggravato, mentre la refurtiva è stata restituita ai legittimi proprietari.






Questo è un articolo pubblicato il 15-07-2019 alle 14:45 sul giornale del 16 luglio 2019 - 2639 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, spiaggia, palombina, furto aggravato, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a9Ep