Nuovo artigianato, al via alla Mole la quarta edizione di 'WeeKenDoit'

2' di lettura Ancona 17/07/2019 - Negli ultimi anni la scena legata al nuovo artigianato, i cui attori sono internazionalmente definiti come Crafters e Makers, deve il suo fiorire ai nuovi mezzi di comunicazione e produzione digitale ed all’attuale crisi economica e ambientale.

Lavori fatti a mano già progettati con un concetto di brand, diversi rispetto ai tradizionali manufatti artigianali, realizzati da persone provenienti da tutto il mondo che operano in maniera indipendente e al di fuori dai canali tradizionali di produzione/vendita ed esposizione: ecco gli ingredienti di una creatività capace di far arrotondare uno stipendio, di portare a un secondo lavoro o, nei casi di maggior talento e capacità imprenditoriale, di condurre al primo passo di una vera e propria attività imprenditoriale. Un fenomeno che sta cambiando il modo di vedere creatività e conoscenza del lavoro manuale, rendendoli strumenti efficaci di micro imprenditoria e ridefinendo la percezione dell’artigianato.

WeeKenDoit è una manifestazione che ha come scopo quello della condivisione e la divulgazione delle tecniche artigianali, sia tradizionali che innovative. Con un amore sviscerato per i valori della cultura handmade ed il design, una forte attitudine digitale social e una comunicazione immediata, si propone di accorciare le distanze tra pubblico, artigianato e impresa, rinnovandone l’immagine, abbattendo i luoghi comuni e fornendo nuove competenze. Giunta alla sua IV edizione la manifestazione ha visto anche quest’anno una partecipazione accorata registrando per quasi la totalità dei workshop proposti il sold-out e un sempre crescente pubblico per gli eventi collaterali proposti.

Ad oggi è l’unico evento in Italia con focus sull’apprendimento nel campo del nuovo artigianato e della scena handmade.

- 15 workshop pratici di tecniche artigianali: dalla saldatura, al ricamo in oro, dalla serigrafia su tessuto alla pelletteria

- 4 workshop teorici di avvio all’imprenditorialità: dalla comunicazione del brand sui social, le stories su instagram alla vendita dei prodotti con WooCommerce

- 2 mostre che fanno scoprire la città e accorciano le distanze tra Mole e centro storico

- 1 market con espositori da tutta Italia

- 1 presentazione libro con la scrittrice Camilla Ronzullo aka Zelda Was A Writer

- 1 talk con Marco Tortoioli Ricci, Presidente AIAP

- insegnanti e partecipanti da tutta Italia

INFO:

https://www.weekendoit.it

hello@weekendoit.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-07-2019 alle 16:15 sul giornale del 18 luglio 2019 - 456 letture

In questo articolo si parla di attualità, artigianato, ancona, comune di ancona, weekendoit

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a9J4





logoEV