Palazzo Camerata interdetto, la denuncia del Circolo Antognini: ''Altro spazio in meno per mostre''

2' di lettura Ancona 18/07/2019 - Palazzo Camerata interdetto alle mostre. Ancora uno spazio per esposizioni in meno in centro. Dopo la sala a pianterreno del Rettorato e l’Atelier dell’Arco Amoroso, ora nemmeno la sala a mattoncini a vista di Palazzo Camerata, è disponibile per le associazioni culturali, quindi per esposizioni, letture di poesie, presentazioni libri e quant’altro.

I circoli culturali sono costretti a ripiegare sull’Informagiovani, che però ha i suoi orari, soprattutto è chiuso quando si inaugurano le mostre, cioè il venerdì o sabato pomeriggio ed è chiuso quando normalmente ci sono più visitatori, cioè nel week end, domenica compresa.

L’associazione Carlo Antognini, nell’ambito della programmazione della prossima mostra di pittura (il prossimo ottobre) e degli incontri culturali al suo interno, tra cui una conferenza su Giacomo Leopardi, ha avuto il diniego nell’usare la sala a pianterreno dell’edificio di via Fanti. E quindi? Eppure l’assessore Paolo Marasca aveva promesso che sarebbe tornata la disponibilità dell’Atelier dell’Arco Amoroso, bel locale con archi gotici in piazza del Plebiscito, che è stato per decenni sede di iniziative tra le più prestigiose, ora “prestato” alla Prefettura. “Bisognava solo aver pazienza”.

La saletta a pianterreno di Palazzo Camerata, sede dell’assessorato alla Cultura, era gestita direttamente dalle associazioni, durante le iniziative culturali. Ora invece? Se si vuole l’Informagiovani aperto il sabato, pare che valgano le regole dell’affitto della sala per seminari, conferenze, incontri e workshop, cioè occorre pagare 100 euro più Iva, questo per tre ore; se si vuole qualche ora in più, occorre sborsare 35 euro per ogni ora utilizzata. Se poi si organizza un buffet, sono 20 euro per le pulizie. (La sala di Palazzo Camerata veniva riordinata, aperta e chiusa dai componenti dell’associazione). Questo in una situazione con sempre più difficoltà a reperire fondi, mentre l’articolo 9 della Costituzione della Repubblica Italiana dice che .






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-07-2019 alle 17:59 sul giornale del 19 luglio 2019 - 1392 letture

In questo articolo si parla di attualità, mostre, circolo culturale Carlo Antognini, palazzo camerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a9M7





logoEV