Confapi Ancona, approvato il bilancio. Superata quota 150 associati

1' di lettura Ancona 19/07/2019 - Prosegue il trend di crescita della Confapi Ancona, associazione di piccole e medie aziende private che quest’anno ha festeggiato i 40 anni.

Nel corso dell’Assemblea dei Soci che ha approvato il bilancio, il presidente Michele Mencarelli ha comunicato il superamento di quota 150 iscritti. “Per noi si tratta di un traguardo che conferma il trend di crescita degli ultimi anni” – ha detto Mencarelli – a conferma del lavoro svolto dal direttore Montecchiani e dallo staff.

“Oggi ci vogliono forti motivazioni per svolgere attività associativa e riconoscersi in una sigla” – ha aggiunto. “Confapi Ancona ha il merito di lavorare molto sul sostegno alla formazione delle aziende associate che nel fondo Fapi trovano un sicuro riferimento per far crescere il know-how di imprenditori e dipendenti”. Confapi Ancona ha ampliato la sua sfera di influenza anche nel territorio della provincia di Macerata e, con il coordinamento del vice presidente Roberto Torretti, si sta proponendo come partner di riferimento anche nel fermano.

“La strada tracciata è chiara e i risultati ci dicono che è quella giusta” – ha concluso Mencarelli rivolgendosi ai soci riuniti in assemblea. “Occorre proseguire”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-07-2019 alle 15:54 sul giornale del 20 luglio 2019 - 488 letture

In questo articolo si parla di attualità, confapi ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a9Pk





logoEV