Sirolo: stimati in due milioni di euro i danni della tromba d'aria

1' di lettura 23/07/2019 - Attivata dalla Regione Marche la procedura per la quantificazione dei danni derivanti dalla tromba d'aria che ha colpito violentemente il Comune di Sirolo il 9 luglio scorso.

La prima stima indicativa dei danni pubblici e privati, inserita dal Comune nella procedura regionale, ammonta a circa 2 milioni e 320mila euro. Sono ancora in corso i lavori per il recupero dell'amianto, proveniente dai tetti di alcuni capannoni, e dei tronchi e rami ai lati delle strade.

Si attendono inoltre altre richieste dei privati in merito ai danni subiti, che potranno essere inoltrate agli uffici comunali per l'inserimento nella citata procedura informatica regionale. Il Sindaco di Sirolo Filippo Moschella auspica un rapido riconoscimento dello stato di emergenza già richiesto a poche ore della tromba d'aria.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-07-2019 alle 15:14 sul giornale del 24 luglio 2019 - 723 letture

In questo articolo si parla di attualità, maltempo, Comune di Sirolo, tromba d'aria, danni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a9Xl





logoEV