Pallamano: Camerano prosegue la preparazione in vista dell'inizio del campionato

1' di lettura Ancona 22/08/2019 - Prosegue senza sosta l'attività della Pallamano Camerano: i ragazzi di coach Sergio Palazzi sono giunti alla terza settimana di lavoro intenso, per farsi trovare pronti all'inizio del nuovo campionato di A2.

La squadra è rimasta in sostanza quella della passata stagione con alcuni addii, Davide Cirilli passato in A1 e Milo Sabbatini andato al CUS Ancona, a cui si sono aggiunti diversi giovani promettenti dell'under 19 ed il nuovo arrivato Emanuele d'Agostino, centrale classe 2000, con alle spalle esperienze al Città Sant'Angelo e all'Handball Romagna oltre ad alcune presenze con la nazionale U18.

"La preparazione sta proseguendo molto bene - commenta coach Sergio Palazzi - Il gruppo dopo Ferragosto sta tornando al completo e quindi stiamo lavorando sempre meglio. Tutti i ragazzi si stanno allenando con impegno ed hanno capito l'importanza di questo campionato e siamo soddisfatti di questa prima fase di preparazione. Ora inizieremo anche con le amichevoli: domenica 24 Agosto saremo a Rubiera in un triangolare amichevole contro il Secchia Rubiera, squadra del nostro girone candidata al primo posto visto il mercato estivo, che ringraziamo per l'invito.

Sarà un bel test contro una compagine più forte di noi per vedere i nostri progressi. L'altra formazione è il San Vito che gioca nel girone A di A2 e che non conosciamo ma la scopriremo perchè abbiamo bisogno di giocare. Poi mercoledi prossimo saremo a Cingoli contro un'altra avversaria di livello ma ci servono questi test perchè la prima di campionato sarà contro l'Ambra, avversario tosto, e quindi ci prepariamo per arrivarci nel migliore dei modi".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-08-2019 alle 18:06 sul giornale del 23 agosto 2019 - 296 letture

In questo articolo si parla di sport, camerano, Pallamano, a2, Pallamano Camerano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0Vl





logoEV
logoEV