Falconara rilancia l'occupazione con il nuovo Job Club

3' di lettura 09/09/2019 - Cercare lavoro diventa uno sport di squadra. Dal 30 settembre, ogni lunedì dalle 9.30 alle 12.30, per 10 settimane, grazie al bando ‘Job Club’ della fondazione CariVerona, Falconara ospiterà un progetto pensato proprio per guidare i disoccupati alla ricerca di un lavoro.

Un metodo che funziona, dato che nell’edizione 2018 di ‘Job Club’ la percentuale di collocamento dei partecipanti si è attestata al 58%: oltre la metà degli iscritti ha trovato occupazione entro le 10 settimane di percorso. Il Job Club di Falconara Marittima si terrà a Palazzo Bianchi, nella sala Susy Coltrinari, spazio che il Comune metterà a disposizione anche per incentivare il confronto e la collaborazione tra i partecipanti. Le iscrizioni possono avvenire sul sito www.job-club.it. Per maggiori informazioni, è possibile anche contattare il dottor Daniele Orazi, trainer del Job Club di Falconara al numero 328.0520818.

La disoccupazione è una delle difficoltà maggiori che deve affrontare una comunità e cercare lavoro è spesso difficile e frustrante. Per questo il Comune di Falconara Marittima ha partecipato al bando ‘Job Club’ della Fondazione CariVerona, che sosterrà 20 Job Club nelle province di Ancona, Verona, Vicenza e Belluno.

L’iniziativa è stata presentata lunedì mattina al Castello del sindaco Stefania Signorini, dal vicesindaco Yasmin Al Diry, dal dottor Orazi e da Irene Elia, funzionaria dei Servizi sociali del Comune che ha seguito il progetto.

"La partecipazione al bando – ha spiegato il sindaco Signorini in conferenza stampa – rientra nella filosofia di una amministrazione comunale protesa all'esterno, anche nell’intercettare occasioni di cui poi possano beneficiare i cittadini, in questo caso i disoccupati. Le modalità di lavoro del Job Club sono finalizzate ad aumentare le possibilità di trovare un lavoro facendo leva sulla consapevolezza dei partecipanti".

"L’aggiudicazione di questo progetto – ha aggiunto il vicesindaco Al Diry – è frutto della sinergia tra l’ufficio Bandi, nato con questa amministrazione e il personale dei Servizi sociali. Il principio che guida il Job Club rispecchia quelle che sono le nostre linee programmatiche, che mirano all’empowerment e non al mero assistenzialismo".

I Job Club sono gruppi formati generalmente da 8-12 persone coordinati da un trainer certificato Job Club; sono gratuiti per i partecipanti e seguono un programma di 10 incontri settimanali, ognuno con esercizi individuali e collettivi. "L’intero metodo – ha spiegato il dottor Daniele Orazi – è centrato sulla riattivazione e sulla ‘inversione’ dell’approccio di ricerca, spingendo i partecipanti a formare obiettivi e progetti professionali chiari, mettendosi autonomamente in contatto con i potenziali datori di lavoro e facendo così emergere il mercato del lavoro nascosto".

Un percorso completo, ma che richiede impegno e attivazione. I partecipanti escono così da isolamento e delusione, riacquistano motivazione e si scambiano contatti e informazioni. Inoltre, imparano un metodo e sviluppano una strategia di ricerca, abbandonando azioni estemporanee e spesso frustranti come l’invio a pioggia di CV. Chiunque può partecipare a un Job Club, a prescindere da età, esperienza, preparazione: è necessaria solo una buona conoscenza della lingua italiana e minime competenze digitali, come saper mandare una e-mail o fare una ricerca su Google. In cinque anni si sono affidati al Job Club (www.job-club.it) oltre 5mila persone. La percentuale di collocamento è sempre stata tra il 50 e il 60% dei partecipanti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-09-2019 alle 17:24 sul giornale del 10 settembre 2019 - 1959 letture

In questo articolo si parla di lavoro, falconara marittima, Comune di Falconara Marittima

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/baqd





logoEV