Ancona: precipita dal tetto di un'azienda del porto: grave un uomo

ambulanza 1' di lettura Ancona 20/09/2019 - Grave infortunio sul lavoro al porto di Ancona: un operaio di 65 anni è precipitato nel vuoto mentre stava lavorando sul tetto di una ditta.

È successo nel primo pomeriggio di venerdì in un'azienda di via Mattei. Ancora da chiarire le cause dell'incidente. L'uomo è caduto da un'altezza di circa tre metri. Soccorso dal 118, è stato trasportato in codice rosso al pronto soccorso dell'ospedale di Torrette. Non sarebbe in pericolo di vita. Sul posto è intervenuta anche la Capitaneria di Porto.






Questo è un articolo pubblicato il 20-09-2019 alle 17:25 sul giornale del 21 settembre 2019 - 809 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ambulanza, porto di ancona, infortuni sul lavoro, marco vitaloni, articolo





logoEV