Bivaccano al porto, allontanate e denunciate sette persone

1' di lettura Ancona 20/09/2019 - Avevano invaso l'area del porto e dell'ex stazione marittima, creando un bivacco con materassini e altro materiale da campeggio: sette persone denunciate dalla polizia.

Il blitz della Questura presso l'area portuale è scattato nella notte, attorno alle 2. Gli agenti delle volanti hanno scovato cinque individui che bivaccavano al piano terra dell'edificio dell'Autorità portuale.

I cinque, tre italiani e due stranieri, tutti di età tra i 37 ed i 56 anni e con precedenti per reati di droga e contro il patrimonio, sono stati accompagnati in Questura dove sono stati identificati e denunciati per invasione di edifici pubblici e sottoposti alla misura dell’allontanamento dal Comune di Ancona con foglio di via obbligatorio. Altre due persone, due romeni di 32 e 36 anni, sono state sorprese mentre bivaccavano nell'ex stazione marittima e denunciate.






Questo è un articolo pubblicato il 20-09-2019 alle 16:21 sul giornale del 21 settembre 2019 - 316 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, porto di ancona, marco vitaloni, articolo, stazione marittima di Ancona, Bivacco abusivo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/baOD