Ubriaco, minaccia il vigilante di un market e i poliziotti: denunciato un 46enne

Volante - polizia 1' di lettura Ancona 30/09/2019 - Molesta i clienti di un supermercato del Piano chiedendo soldi, poi insulta e minaccia l'addetto alla sicurezza e i poliziotti intervenuti per calmarlo: denunciato un romeno di 46 anni.

L'episodio è avvenuto domenica attorno a mezzogiorno in Corso Carlo Alberto. L'uomo, visibilmente ubriaco, importunava le persone che uscivano dal market chiedendo la moneta depositata nel carrello della spesa. Visto il silenzio e l’imbarazzo dei clienti, il romeno ha iniziato a urlare e a insultarli. Accortosi della situazione, l’addetto alla vigilanza del supermercato è intervenuto cercando di allontarlo, diventando il bersaglio degli insulti dell'uomo.

Dalle ingiurie si è passati alle minacce di "spaccargli la testa": il vigilante ha quindi chiamato la polizia. Alla vista degli agenti, l'uomo ha iniziato a insultare e minacciare anche loro. I polioztti lo hanno quindi bloccato e portato in Questura, dove è stato denunciato per minacce aggravate e resistenza a pubblico ufficiale.






Questo è un articolo pubblicato il 30-09-2019 alle 16:03 sul giornale del 01 ottobre 2019 - 456 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, marco vitaloni, minacce aggravate, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ba9H





logoEV