Clandestino sorpreso con la droga sul treno, arrestato dalla polfer

1' di lettura Ancona 01/10/2019 - Viaggiava in treno con addosso 40 grammi di marijuana: 32enne brasiliano arrestato dagli agenti della polizia ferroviaria di Ancona.

Il fermo è stato eseguito la notte scorsa, in un treno a lunga percorrenza della tratta Piacenza-Pescara. Gli agenti della polfer lo hanno notato perché alla vista della polizia ha mostrato chiari segni di nervosismo. Sottoposto a controllo, è stato trovato in possesso di tre involucri di marjuana dal peso complessivo di 40 grammi. Identificato, il 32enne è risultato irregolare sul territorio italiano in quanto era già stato espulso lo scorso aprile.








Questo è un articolo pubblicato il 01-10-2019 alle 18:15 sul giornale del 02 ottobre 2019 - 356 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, polizia ferroviaria, polfer, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbb3





logoEV