Mancinelli a Roma al Festival delle città: ''Per valorizzare la bellezza serve far funzionare le nostre città''

2' di lettura Ancona 03/10/2019 - "La difficoltà della bellezza è la difficoltà di far funzionare le nostre città: nelle cose quotidiane, nella sicurezza, nella pulizia, nella presenza dei vigili urbani nei nostri quartieri e quant’altro. Per valorizzare la bellezza bisogna far funzionare le città. Potrà sembrare un obiettivo minimalista far funzionare le nostre città ma in realtà è essenziale”.

Così il sindaco di Ancona, Valerai Mancinelli che mercoledì pomeriggio ha partecipato al Festival delle città in corso a Roma e organizzato dalla Lega per le autonomie - in programma fino al 4 ottobre. Si tratta di una occasione di confronto tra Governo e amministratori locali su temi di stretta attualità per la vita dei territori. Il sindaco di Ancona è intervenuto nel dibattito dal tema “La bellezza delle città” alla presenza del Ministro per il Sud, Provenzano e di altri colleghi sindaci.

“Facciamo un esempio - ha proseguito il primo cittadino dorico -. Il bando periferie: dopo tante battaglie, ora c’è la difficoltà di far funzionare le cose e mettere insieme quello che c’è scritto nella convenzione, quello che sostiene il Mef, quello che sostiene la Ragioneria dello Stato, ecc. per poter spendere questi soldi. Si dice che il diavolo si annidi nei dettagli. Bisogna togliere quei “diavoli” che si annidano nella burocrazia e che ci fanno dannare tutti i giorni e che rallentano il nostro lavoro quotidiano.

Dobbiamo batterci con ancor più vigore noi sindaci. Ben venga la presenza di un interlocutore unico a livello centrale che gestisca i finanziamenti con le città, con un rapporto chiaro e regole chiare. Per tradurre la bellezza delle città in cose concrete dobbiamo cambiare rotta. Mettendo soldi in più certo ma soprattutto che le città siano messe in condizione prima di spendere meglio e poi con meno dispendio di energie.

Il tema della gestione, di come far funzionare i meccanismi, con un atteggiamento che richiede competenza e gestione ferma in un tempo determinato, è un attività complicata. Su questo aspetto non si lavora. Mettere mano a meccanismi che non funzionano è difficile ma è proprio questo che serve e qui dobbiamo concentrar i nostri sforzi. La difficoltà della bellezza sta proprio in questo: nel far funzionare questo Paese” ha concluso il sindaco Mancinelli.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-10-2019 alle 16:00 sul giornale del 04 ottobre 2019 - 315 letture

In questo articolo si parla di politica, ancona, comune di ancona, valeria mancinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbgu





logoEV
logoEV