Continua a perseguitare l'ex, arrestato 36enne

carabinieri 1' di lettura Ancona 08/10/2019 - Gli era stato imposto il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla ex ragazza, ma aveva continuato imperterrito a perseguitarla: arrestato dai carabinieri un 36enne.

La ragazza, 27 anni, lo aveva lasciato nel maggio scorso. L'uomo non aveva accettando la fine della relazione ed aveva iniziato a perseguitarla, tempestandola di messaggi e telefonate pieni di insulti e minacce. Il 36enne aveva anche cominciato a seguirla, appostandosi sotto casa di lei e del suo attuale fidanzato. La 27enne si era quindi rivolta ai carabinieri. A settembre il gip ha emesso nei confronti dell'uomo la misura del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla ragazza.

Il 36enne ha però continuato con i suoi comportamenti persecutori: martedì una pattuglia dei carabinieri di Collemarino, transitando in zona, lo ha trovato appostato a bordo della sua macchina nei pressi di uno dei luoghi vietati. Per lo stalker sono quindi scattate le manette.






Questo è un articolo pubblicato il 08-10-2019 alle 16:15 sul giornale del 09 ottobre 2019 - 895 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, collemarino, stalking, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbqm





logoEV