Falconara: derattizzazioni, intervento straordinario alla materna 'Mongolfiera'

derattizzazione 1' di lettura 08/10/2019 - E’ stato svolto il primo ottobre un intervento di derattizzazione nel giardino della materna La Mongolfiera, richiesto dalla dirigente dell’istituto comprensivo Ferraris il 30 settembre scorso.

A entrare in azione a meno di 24 ore dalla segnalazione, su indicazione del Comune, sono stati gli addetti di Marche Multiservizi, che sono intervenuti alla presenza del personale del plesso. Gli operatori della società di igiene ambientale, in genere, intervengono infatti durante l’orario d’apertura delle scuole per farsi indicare dal personale i luoghi in cui sono stati avvistati i ratti, in modo da posizionare dove necessario le esche topicide. Tali esche, come molti sanno, non hanno un effetto immediato, ma agiscono nel giro di alcuni giorni per evitare che i ratti individuino subito la fonte del veleno.

Dopo essere intervenuti con il topicida gli addetti di Marche Multiservizi hanno continuato a monitorare il giardino della scuola: la presenza di ratti morti ha dimostrato che il trattamento del primo ottobre ha avuto efficacia. Nella mattinata di oggi, martedì 8 ottobre, alla luce di nuove segnalazioni arrivate ieri, per precauzione la società per l’igiene ambientale ha disposto un nuovo intervento di derattizzazione e saranno svolti ulteriori monitoraggi per constatarne l’efficacia fino alla fine di questa settimana.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-10-2019 alle 16:40 sul giornale del 09 ottobre 2019 - 440 letture

In questo articolo si parla di attualità, falconara marittima, Comune di Falconara Marittima, derattizzazione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbqq





logoEV