Il sindaco Mancinelli riceve una delegazione della provincia di Dakar

1' di lettura Ancona 10/10/2019 - Il sindaco Valeria Mancinelli e la presidente del consiglio comunale Susana Dini hanno ricevuto martedì pomeriggio in Comune una delegazione della provincia di Dakar, capitale del Senegal.

Accompagnati dal console del Senegal per le regioni Marche, Abruzzo e Emilia Romagna, Tullio Galluzzi, il presidente della Provincia di Dakar, il sindaco di Ndioum Ngainth- uno dei principali Comuni del territorio provinciale- Omar Dieng con il capo di gabinetto ed un componente del Consiglio nazionale Enti locali hanno manifestato al Sindaco Mancinelli – nota per essere stata eletta “sindaco del mondo”- pieno apprezzamento per l'attività svolta, ringraziandola per averli ricevuti come segno dell'avvio di un possibile rapporto di amicizia.

Nel chiarire l'impossibilità oggi di stringere rapporti di gemellaggi il primo cittadino di Ancona ha assicurato piena disponibilità a siglare un “patto di amicizia” (così come avvenuto con una città serba pochi giorni fa) valutando contenuti e modalità, tenendo presente che la comunità senegalese ad Ancona è piuttosto consistente e radicata sul territorio. Alla delegazione la presidente Dini ha portato il saluto del consiglio comunale e sottolineato l'impegno costante per mettere in pratica i valori della pace e dell'integrazione sociale e interculturale. Al termine dell'incontro è stato fatto dono agli amministratori senegalesi di un volume illustrato sulle Marche.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-10-2019 alle 17:18 sul giornale del 11 ottobre 2019 - 408 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, comune di ancona, senegal, valeria mancinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbwf





logoEV