Una centrale dello spaccio in casa. Arrestati dalla Polizia

1' di lettura Ancona 13/10/2019 - Una coppia di italiani 42 anni l’uomo R.M. e 40 la donna S.N. che in casa propria avevano allestito una vera rivendita di sostanze stupefacenti, fermati dalla Polizia di Stato

Intervenivano nella mattina di sabato gli Agenti della Squadra Mobile di Ancona, che dopo un mirato servizio di appostamento sotto l’abitazione dei due conviventi, intervenivano vedendo uscire la donna in compagnia del suo cane. Una volta fermata e perquisita gli agenti individuavano sulla donna un quantitativo di cocaina pronta per essere venduta. Proseguendo nei controlli gli Agenti pervenivano in casa della coppia di pusher 25 grammi circa di cocaina e 10 grammi circa di hashish.

Assieme alle sostanze tutto l’occorrente per preparare e confezionare le dosi da vendere ai consumatori direttamente nel proprio appartamento. Era di qui infatti che la coppia gestiva la sua fiorente attività di spaccio secondo la ricostruzione delle indagini, ricevendo nel proprio appartamento i clienti.

Su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ancona la coppia di spacciatori veniva sottoposta agli arresti domiciliari in attesa di convalida e giudizio direttissimo.


di  Filippo Alfieri
redazione@vivereancona.it





Questo è un articolo pubblicato il 13-10-2019 alle 18:29 sul giornale del 14 ottobre 2019 - 1415 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, articolo, Filippo Alfieri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbB3





logoEV
logoEV