Una raccolta fondi per la Croce Gialla per ricordare Guido Luciani

1' di lettura Ancona 12/10/2019 - Una persona speciale cordiale e affettuosa con tutti. Cosi viene ricordato Guido Luciani il pescatore anconetano trovato morto nei giorni scorsi in via Togliatti dove abitava per un improvviso malore.

Il banco del pesce al mercato coperto di piazza d'Armi dove Guido esponeva il suo pescato dopo giorni di dolore è tornato a brillare con un mazzo di fiori e una pergamena che i volontari della Croce Gialla hanno voluto lasciare per ringraziare gli operatori del mercato del Piano per la raccolta fondi in memoria di questa persona.

Una iniziativa spontanea da parte degli stessi commercianti che hanno poi devoluto l'intera somma alla Croce Gialla di Ancona. Soldi che verranno utilizzati per acquistare attrezzature da mettere all'interno di un mezzo di soccorso.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-10-2019 alle 11:11 sul giornale del 14 ottobre 2019 - 339 letture

In questo articolo si parla di sanità, attualità, ancona, croce gialla, donazione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbAy