Falconara: prosegue la scuola di genitorialità 'Be sprint'

3' di lettura 16/10/2019 - Prosegue anche per l’anno educativo 2019-2020 il progetto Be Sprint, la ‘scuola di genitorialità’ rivolta alle famiglie con bambini da zero a sei anni che il Comune di Falconara ha organizzato in collaborazione con la cooperativa sociale Cooss Marche.

Il pacchetto di servizi “Be Sprint” è stato progettato per promuovere una cultura dell’infanzia e una maggiore consapevolezza familiare e sociale. Le attività proseguono con iniziative già sperimentate ed altre di nuova realizzazione. Sarà attiva a partire da martedì 22 ottobre, presso i locali del Centro Metropolis in via Leopardi 4/6, l’equipe multidisciplinare. Le famiglie potranno ricevere una consulenza professionale individuale da un’equipe di professioniste, una pedagogista, una nutrizionista e una logopedista.

Il servizio ha come obiettivo la promozione della consapevolezza familiare. Per prenotare un colloquio le famiglie potranno contattare le tre esperte: la pedagogista Chiara Carducci (tel. 3346555930), la nutrizionista Veronica Madonna (tel. 328 2540662) e la logopedista Elena Angeletti (tel. 347 8349110). Per le prenotazioni si potrà chiamare dal lunedì al venerdì, dalle 15 alle 17. Lo sportello sarà attivo nei giorni 22 ottobre e 19 novembre 2019; 21 gennaio, 18 febbraio, 17 marzo, 21 aprile e 19 maggio 2020.

Per i genitori degli iscritti ai nidi d’infanzia comunali: Sirenetta, Aquilone e Snoopy, da ottobre a maggio sarà attivo lo sportello di sostegno alla genitorialità e per facilitare il passaggio dei bambini dal nido alla scuola di infanzia si realizzerà a maggio anche un percorso di continuità utilizzando un laboratorio creativo in cui sviluppare l’ascolto, l’osservazione e la drammatizzazione.

Per tutte le famiglie con bambini in età da 0 a 6 anni sono previsti incontri tematici gratuiti al Centro Pergoli: il 23 ottobre 2019 h. 16,30 “Mangiando si impara…a parlare” Veronica Madonna (Nutrizionista) e Elena Angeletti (Logopedista); il 13 novembre 2019 h. 16,30 “Il pediatra ci insegna…” Massimo Vignini (Pediatra).

Per le famiglie con bambini nella fascia d’età da 2 a 6 anni che non frequentano il nido o la scuola d’infanzia il progetto prevede il servizio gratuito “Tempo e beni per le famiglie” dedicato alla coppia adulto/bambini tutti i venerdì pomeriggio dal 25 ottobre in orario 16-18.30 e c’è tempo fino al 18 ottobre per iscriversi (i moduli sono reperibili anche sul sito istituzionale del Comune).

Ed ancora una iniziativa rivolta alle famiglie con bambini in età da 0 a 6 anni ma con una chiara nota educativa che passa attraverso la musica e le favole con il concerto animato “Gruzzolino” previsto il 12 gennaio 2020 alle 16.30 presso l’Auditorium Marini.

“Il benessere della famiglia e dei bambini – spiega la vicesindaco Yasmin Al Diry con delega alle politiche sociali – ha un valore inestimabile per lo sviluppo di una comunità e quindi di una crescita educativa sul nostro tessuto sociale. Sono molto soddisfatta del cammino già avviato dallo scorso anno e confido che lo sportello informativo possa diventare sempre più un punto di riferimento per le famiglie che verranno supportate e accompagnate nel loro mestiere di genitore. Il prossimo 29 ottobre è previsto un incontro con tutti i dirigenti scolastici degli Istituti Comprensivi dell’Ambito Territoriale Sociale 12 per concordare la prosecuzione di questo percorso di educazione e istruzione per i bambini da 0 a 6 anni, un impegno che porto avanti con grande motivazione”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-10-2019 alle 16:29 sul giornale del 17 ottobre 2019 - 350 letture

In questo articolo si parla di attualità, falconara marittima, Comune di Falconara Marittima

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbJE





logoEV
logoEV