Dimentica sul treno il portafogli con i soldi dell'affitto: recuperati dalla Polfer

1' di lettura Ancona 17/10/2019 - Una giovane donna ha dimenticato il proprio portafogli sul treno con all’interno i documenti e circa 400 euro che le servivano per pagare l’affitto.

Disperata perchè non sapeva come pagare in tempo il proprietario della casa, si è rivolta in stazione agli agenti della polizia ferroviaria. In breve tempo i poliziotti hanno ritrovato e riconsegnare alla giovane il portafogli con i documenti, rinvenuto sul treno privo dei soldi.

Dopo rapide indagini gli agenti sono riusciti a risalire all'identità del ladro. Questi, convocato negli uffici della Polfer, ha subito ammesso tra le lacrime il furto commesso e ha riconsegnato l'intera somma sottratta. Per lui è scattata comunque la denuncia.






Questo è un articolo pubblicato il 17-10-2019 alle 16:41 sul giornale del 18 ottobre 2019 - 925 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polfer, marco vitaloni, articolo, furto sul treno

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbMB





logoEV