Falconara, Insieme Civico denuncia la ''confusione totale'' sugli autovelox

autovelox 1' di lettura Ancona 17/10/2019 - Dopo il "mea culpa" da parte del Comune di Falconara sull'illegittimità del velox sulla SS16 in direzione Ancona, l'associazione Insieme Civico è intenzionata a tutelare i cittadini falconaresi e tutti gli utenti della strada che si sono visti affliggere, con l'esborso di soldi e decurtazioni di punti, sanzioni (sembrerebbe illegittime) per il non rispetto della normativa vigente.

L'allarme che lanciamo. sempre per una corretta e trasparente informazione, è la totale confusione in cui gli utenti della strada sono piombati ossia, devono pagare o no le sanzione arrivate e che arriveranno alla luce delle dichiarazione dell'amministrazione? Chi ha pagato come verrà tutelato?

L'Associazione I.C. lancia un appello a tutti i cittadini, organizzazioni, associazioni e partiti politici, per una grande manifestazione da organizzarsi prossimamente nei confronti del Sindaco e di tutti coloro che si sono resi responsabili di questa scelta poco attenzionata e inopportuna. Chi ha sbagliato ne dovrà rispondere!

E' troppo comodo uscirsene dicendo "approfondiremo le criticità", è semplicemente scandaloso e per questo l'associazione Insieme Civico, per tutelare tutti coloro che hanno subito questa grave ingiustizia, denuncerà nelle sedi opportune, amministrative (per danno erariale) e non, precise e ben circoscritti esposti. L'ascolto di tutti per decidere insieme.


Lista Civica Insieme Civico
         
 Falconara





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-10-2019 alle 18:00 sul giornale del 18 ottobre 2019 - 3276 letture

In questo articolo si parla di politica, falconara marittima, autovelox, Lista Civica, insieme civico

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbNd





logoEV