Si addormenta ubriaco al volante, paura all’incrocio per un 21enne

volante polizia notte 1' di lettura Ancona 20/10/2019 - Si addormenta ubriaco al volante, paura all’incrocio nei pressi di via Marconi per un 21enne.

Sabato notte insonne per gli agenti delle volanti della Questura di Ancona, quando intorno alle 4.35 quando, nel transitare in Via Marconi, notavano un’Alfa Romeo di media cilindrata ferma in mezzo alla strada nei pressi dell’incrocio con Via Borgo Pio. L’auto aveva il motore acceso ed il conducente sembrava essere svenuto sul volante. Immediatamente i poliziotti si prodigavano a soccorrere l’uomo richiedendo l’intervento di un’ambulanza del 118 che, poco dopo, giungeva sul posto. Nell’attesa dell’arrivo dei sanitari, gli agenti riuscivano a risvegliarlo accorgendosi che lo stesso era caduto in un grave stato soporifero dovuto all’assunzione di bevande alcoliche. Infatti, in ospedale, i poliziotti appuravano che l’uomo aveva un tasso alcolemico pari a 2.84 g/l nel sangue. Per questo l’uomo, un camerunense di 24 anni, in regola con le norme sul soggiorno, veniva denunciato per l’art. 186 del Codice della Strada con ritiro immediato della patente che, tra l’altro, gli era stata da poco restituita a seguito del medesimo reato commesso nel 2018 a Macerata.






Questo è un articolo pubblicato il 20-10-2019 alle 18:30 sul giornale del 21 ottobre 2019 - 2900 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbSw





logoEV
logoEV