Amici (ACU): ''Falconara sottoscriva la convenzione con il difensore civico regionale''

difensore civico 2' di lettura Ancona 21/10/2019 - Fabio Amici, responsabile del Dipartimento Trasparenza ed Anticorruzione dell’Associazione dei consumatori ed utenti ACU Marche, chiede ancora una volta alla Sindaca del Comune di Falconara – nell’interesse dei cittadini - di sottoscrivere quanto prima la convenzione per l’affidamento del servizio di difesa civica con il Difensore Civico della Regione Marche, Avv. Andrea Nobili, come realizzato già da altri Comuni come Jesi e Fano.

L’accordo quadro sottoscritto nel 2016 dal Garante e dai Presidenti di Anci Marche e Consiglio regionale prevede infatti una nuova collaborazione istituzionale che consente al Difensore civico, di esercitare la sua funzione di difesa dei cittadini senza impegno di spesa per i comuni, stipulando apposite convenzioni.

Secondo il Difensore Civico, Avv. Andrea Nobili, l’accordo del 2016 rappresenta “una soluzione quanto mai opportuna e necessaria, anche perché gran parte dell’amministrazione attiva è svolta proprio dai Comuni, ai quali si concede di mettere a disposizione dei propri cittadini uno strumento utile, finalizzato alla piena attuazione dei diritti delle persone e alla loro tutela nei confronti delle stesse amministrazioni pubbliche”.

Molti cittadini multati dal famoso Velox situato sulla SS 16 (….Velox che, ad avviso di ACU Marche e del nostro Legale di fiducia, Avv. Italo D’Angelo, presenta gravi profili di illegittimita’) avrebbero potuto farsi assistere efficacemente e, soprattutto, gratuitamente dal Difensore Civico Regionale per avere giustizia. Ricordiamo che, purtroppo, esistono anche cittadini Falconaresi che non hanno risorse finanziarie per farsi assistere dagli Avvocati e presentare ricorsi giudiziari.

E’ giusto che possano ricorrere al Difensore Civico Regionale, per abusi, disfunzioni, carenze, ritardi o irregolarità compiute da organi, uffici o servizi dell’Amministrazione Comunale. La figura del Difensore Civico Comunale, tra l’altro, e’ ancora prevista espressamente nel vigente Statuto Comunale (Art. 21).

Ringraziamo per il sostegno dato alle nostre richieste riguardanti anche l’istituzione da parte del Comune di Falconara dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) da alcuni Consiglieri Comunali ed Associazioni locali.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-10-2019 alle 16:44 sul giornale del 22 ottobre 2019 - 1159 letture

In questo articolo si parla di difensore civico, politica, falconara marittima, acu marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbUP





logoEV