In fuga con i vestiti rubati, bloccato dalla polizia un ladruncolo seriale

1' di lettura Ancona 05/11/2019 - Arrestato dalle volanti un 24enne anconetano appassionato di abiti firmati, già noto alle forze dell'ordine per altri furti simili.

Il giovane è stato bloccato lunedì pomeriggio attorno alle 16, alla Baraccola. Gli agenti di una volante della Questura lo hanno notato mentre correva in via Scataglini dribblando le auto, inseguito da un addetto alla sicurezza. I poliziotti lo hanno riconosciuto, hanno fatto inversione e gli si sono parati davanti con l'auto, bloccandolo.

Il 24enne è stato trovato in possesso di diversi capi di abbigliamento sportivo che aveva appena rubato al Globo: due felpe e una t-shirt indossate l’una sull’altra, un paio di pantaloni e un giubbino raggomitolati all’interno della sua giacca, dal valore complessivo di circa 300 euro. Addosso gli agenti gli hanno trovato anche un paio di grosse forbici da cucina che il giovane ha usato per tagliare le placche antitaccheggio.

Accompagnato in Questura, dopo le formalità di rito il 24enne è stato arrestato e posto ai domiciliari. Martedì mattina il giudice ha convalidato l’arresto applicando al giovane la misura cautelare dell’obbligo di firma.






Questo è un articolo pubblicato il 05-11-2019 alle 17:03 sul giornale del 06 novembre 2019 - 595 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, furto aggravato, baraccola di ancona, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bcrP





logoEV
logoEV