Fabriano: investito 11enne prima di entrare a scuola. Le condizioni non sono gravi

ambulanza| 1' di lettura Ancona 11/11/2019 - Un ragazzino di 11 anni è stato investito prima di entrare a scuola. E' successo lunedì mattina a Fabriano, lungo viale Zonghi. Una Citroën non è riuscita ad evitare l'impatto. La donna alla guida, una 37enne fabrianese, si è fermata e sono subito stati allertati i soccorsi.

L'investimento intorno alle 7:50, nei pressi della scuola media Giovanni Paolo II, allocata nei locali della ex sede distaccata del Tribunale di Ancona a Fabriano.

Sul posto un'ambulanza del vicino ospedale Engles Profili e gli agenti della Polizia municipale, agli ordini del Comandante Cataldo Strippoli: il personale del 118 ha prima stabilizzato l'11enne, che riferiva di dolori alle gambe, e poi l'ha trasportato al Pronto soccorso per tutti gli esami strumentali del caso; i vigili hanno disciplinato il traffico, molto presente visto l'orario in concomitanza con gli ingressi nelle scuole e negli uffici, oltre a ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente.

Le condizioni del ragazzo fortunatamente non sono gravi, ma resterà in costante monitoraggio per alcune ore.






Questo è un articolo pubblicato il 11-11-2019 alle 17:51 sul giornale del 12 novembre 2019 - 638 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fabriano, marche, ambulanza, investito, investimento, articolo, niccolò staccioli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bcFz