Lite in un kebab, uomo minacciato con lo spiedo: scatta la denuncia

Controlli di polizia 1' di lettura Ancona 14/11/2019 - Violenta lite tra soci in un bar kebab, interviene la polizia: denunciato un 32enne.

È avvenuto mercoledì pomeriggio attorno alle 19 in un locale del Piano. Le volanti sono intervenute sul posto in seguito ad alcune chiamate arrivate al centralino della Questura che segnalavano una lite all'interno di un kebab. I due soci del locale erano venuti alle mani e uno dei due brandiva l'asta dello spiedo del kebab, che ha rivolto anche contro agli agenti.

I poliziotti hanno sedato la lite e riportato i due alla calma. Una volta calmato, l'uomo che brandiva lo spiedo, un bengalese di 32 anni, è stato accompagnato in Questura dove è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale.






Questo è un articolo pubblicato il 14-11-2019 alle 16:09 sul giornale del 15 novembre 2019 - 801 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, redazione, lite, kebab bar, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bcOa





logoEV
logoEV