Falconara: intercettata auto rubata, i ladri inseguiti dai carabinieri l'abbandonano e fuggono per i campi

1' di lettura 15/11/2019 - Inseguimento da film nella tarda serata di giovedì a Falconara, dove i carabinieri hanno intercettato e recuperato un suv rubato a Senigallia la sera prima.

Attorno alle 23 una pattuglia della locale Tenenza ha notato un'Alfa Romeo Stelvio che procedeva con andatura sostenuta lungo la statale Adriatica, nei pressi della raffineria Api. L'auto era stata rubata a un commerciante 62enne di Senigallia la notte precedente, a pochi passi dall'abitazione del proprietario.

I militari, insospettiti, hanno deciso di intervenire, dando vita ad un inseguimento. I ladri hanno tentato di seminare i carabinieri, uscendo dalla statale e imboccando via Marconi verso Castelferretti. All'altezza del McDonald's sono stati costretti a svoltare in un via laterale senza uscita.

I ladri, una coppia di uomini, hanno abbandonato il suv e sono scappati a piedi nei campi, riuscendo a far perdere le loro tracce tra la vegetazione attorno alla statale. L'auto è stata quindi recuperata e sequestrata dai carabinieri per svolgere accertamenti alla ricerca di impronte digitali o altri elementi utili all'individuazione dei ladri.
Non si esclude che il mezzo potesse essere utilizzato per commettere reati come furti in abitazione o assalti agli atm, considerando le prestazioni elevate del veicolo e le circostanze del furto.








Questo è un articolo pubblicato il 15-11-2019 alle 16:04 sul giornale del 16 novembre 2019 - 1106 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, falconara marittima, inseguimento, auto rubata, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bcRr





logoEV
logoEV