Incidente sulla portacontainer, 42enne ustionato dall'acido soccorso e portato a Torrette

Croce Gialla 1' di lettura Ancona 19/11/2019 - Viene ustionato al volto dall'acido solforico mentre maneggia un contenitore, marittimo di 42 anni portato all'ospedale di Torrette.

L'incidente sul lavoro è avvenuti lunedì mattina su una nave portacontainer al largo di Ancona. Raggiunto da dell'acido solforico, il marittimo, un 42enne turco, ha riportato delle ustioni agli occhi e al volto. Immediati i soccorsi.

I militari della Capitaneria di porto hanno raggiunto la nave, hanno caricato il ferito sulla motovedetta e lo hanno trasportato alla banchina 1 del porto dorico. Ad attendere il 42enne un'ambulanza della Croce Gialla, che ha provveduto a trasportarlo al pronto soccorso dell'ospedale di Torrette.






Questo è un articolo pubblicato il 19-11-2019 alle 16:28 sul giornale del 20 novembre 2019 - 994 letture

In questo articolo si parla di cronaca, croce gialla, porto di ancona, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bc1A





logoEV
logoEV