Fano ricorda Benedetta Vitali: candele, canzoni e danze per lei e per tutte le vittime della tragedia di Corinaldo

2' di lettura Ancona 05/12/2019 - Alle 19 di domenica 8 dicembre, le luci della città si spegneranno e durante il minuto di silenzio 500 candele brilleranno per ricordare e rendere omaggio ad una splendida farfalla bianca, Benedetta Vitali.

Farfalla bianca come quella canzone che il cantante “Ultimo” le dedicò ad uno dei suoi concerti e che riecheggerà in piazza XX Settembre, accompagnando la danza soave del corpo di ballo di Dance Accademy Asd di Titti Aghemo. Un momento emozionante che lascerà spazio al ricordo della famiglia, di alcune amiche e del sindaco Massimo Seri, che leggeranno alcune testimonianze.

Concluderà il pomeriggio una cantante e amica di Benedetta che le dedicherà una canzone, accompagnata da una coreografia di palloncini bianchi che si libreranno in cielo con la speranza che questo piccolo gesto possa arrivare direttamente alla giovane fanese e a tutte le vittime di quel maledetto giorno a Corinaldo. Un gesto per ribadire che Fano non dimentica e che ricorderà per sempre una delle sue giovani figlie, scomparse troppo presto per una terribile fatalità.

Un momento dedicato anche alle famiglie, agli amici delle vittime e a chi è riuscito a sopravvivere a quella tragica giornata, che ancora oggi deve fare i conti con un percorso per riuscire a metabolizzare un dolore importante. Una giornata fortemente voluta dalla famiglia, per riconoscenza nei confronti della città per la vicinanza mostrata in questi momenti di dolore, dagli amici di Benedetta e accolta a braccia aperte dall’Assessorato al Commercio ed Eventi e dall’organizzazione del Natale Più che l’ha coordinata. La cittadinanza è invitata a partecipare. Durante l’evento verranno distribuite circa 500 candele. È consigliato, per chi volesse partecipare all’iniziativa di presentarsi già muniti di una candela.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-12-2019 alle 10:49 sul giornale del 06 dicembre 2019 - 440 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bdGb