Altra Idea di Città: "Assessore all'ambiente? Le affermazioni di Polenta sembrano ironiche"

altra idea di città 1' di lettura Ancona 08/12/2019 - Il nuovo assessore all'Ambiente Michele Polenta esordisce sulla stampa locale con delle affermazioni che sembrerebbero ironiche, se non venissero da un'Istituzione

Praticamente dichiara di prendere a cuore il tema dell'inquinamento e allo stesso tempo appoggia, senza colpo ferire, i due futuri progetti della città ad alto impatto ambientale ed in punti della città già critici sotto questo aspetto. Si parla di visioni al futuro per il bene della città, mettendo al centro progetti che con il futuro sostenibile e a basso impatto ambientale non solo non c'entrano, ma vanno della direzione opposta. Proprio a poche ore dal "caso della fuliggine" nel centro storico, la giunta dorica si mostra ancora cieca verso certe questioni, continuando sulla strada sbagliata. Dal nostro canto continueremo a batterci perché certi progetti non vedano mai la luce, con la speranza che questa città possa un giorni iniziare ad andare davvero verso il futuro, che non può non essere "green". Meno male che l'assessore viene da un passato con i Verdi, altrimenti chissà cosa potevamo aspettarci come presentazione alla cittadinanza.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-12-2019 alle 18:52 sul giornale del 09 dicembre 2019 - 246 letture

In questo articolo si parla di politica, ancona, amministrative 2018, altra idea di città

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bdNP





logoEV
logoEV