Osimo: Da gennaio 2020 nuovo servizio di refezione: la rivoluzione informatica nelle mense scolastiche

1' di lettura Ancona 09/12/2019 - Dal gennaio 2020 partirà ad Osimo il nuovo servizio di refezione, tecnologicamente innovativo e digitalizzato, realizzato dall’amministrazione comunale e dall’Azienda Speciale Servizi Osimo.

Ad Osimo scatta la rivoluzione nelle mense scolastiche di Osimo. Il sistema di refezione nel territorio comunale sarà infatti informatizzato, a partire dal gennaio 2020. Una semplificazione a tutto beneficio delle famiglie che attraverso una semplice app avranno la possibilità vedere agevolati la fruizione e il pagamento del servizio.

Snellimento burocratico e innovazione tecnologica, ottimizzazione delle procedure, contenimento della spesa pubblica: tutti elementi, questi, che rappresentano i vettori del nuovo sistema e che contribuiranno a rendere Osimo città ancora più smart, a partire dal mondo della scuola.

Il nuovo sistema informatizzato, realizzato con l’Azienda Speciale Servizi Osimo (A.s.s.o), sarà presentato nel corso di una conferenza stampa alla quale è prevista la partecipazione di: Simone Pugnaloni, Sindaco di Osimo Luigi Persiani, Presidente A.s.s.o. Paola Andreoni, vicesindaco Osimo con delega ai servizi sociali.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-12-2019 alle 16:24 sul giornale del 10 dicembre 2019 - 492 letture

In questo articolo si parla di attualità, informatica, progetto, mense scolastiche osimo