''In campo con Ankon'', cinque giovani atleti premiati con borse di studio

2' di lettura Ancona 11/12/2019 - UBI Banca premia i giovani campioni dello sport nella prima edizione del progetto “In campo con Ankon”.

Il direttore della filiale UBI Banca di Ancona Brecce Bianche, Massimo Corvatta, ha consegnato cinque borse di studio ad altrettanti giovani atleti delle società del Consorzio Ankon che si sono distinti per il buon rendimento sportivo. A ricevere il premio, una borsa di studio che consiste nel pagamento dell’intera quota associativa 2019/2020 per la partecipazione alle attività sportive della Consorzio Ankon, sono stati Fall Fatou (Basket Girls), Richard Gaetano Gnoffo (Campetto Basket), Beatrice Malatesta (Conero Planet Volley), Alessandro Benigni (Cus Ancona Calcio a 5) e Valerio Feroce (Cus Ancona Pallamano).

Le borse di studio hanno l’obiettivo di concorrere alla promozione e al potenziamento della pratica delle attività sportive, sociali e aggregative fra i giovani del Consorzio sportivo Ankon, che raggruppa cinque tra le principali società sportive della città di Ancona negli sport di squadra diversi dal calcio. Fanno parte del Consorzio Ankon il Campetto Basket Maschile, il Cus Ancona Pallamano Maschile, il Basket Girls Femminile, il Conero Planet Volley Femminile e il Cus Ancona Calcio a 5 maschile.

“Siamo molto orgogliosi di questo progetto sviluppato insieme al Consorzio Ankon che ci permette di premiare i migliori atleti delle nuove generazioni dello sport anconetano – ha dichiarato Claudio Stecconi, direttore territoriale UBI Banca di Ancona. “Queste borse di studio sportive rappresentano il segno evidente della vicinanza del nostro istituto di credito alla comunità locale e rafforzano il nostro ruolo di banca del territorio”.

“Il rapporto di collaborazione tra il nostro Consorzio Ankon e UBI Banca che condividono importanti valori è ormai storico” – ha detto il presidente Giorgio Cataldi. “Quest’anno si è evoluto in una forma particolare che punta a premiare non solo gli atleti più meritevoli ma anche dei ragazzi che con il loro impegno e i loro sacrifici si stanno affacciando nel panorama nazionale delle rispettive discipline grazie al percorso nel settore giovanile che hanno fatto nelle società consorziate. Il messaggio è dunque ulteriormente positivo e riteniamo giusto valorizzarlo”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-12-2019 alle 16:54 sul giornale del 12 dicembre 2019 - 66 letture

In questo articolo si parla di sport, Consorzio Ankon, borse di studio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bdWZ