La sanità marchigiana ai vertici nazionali: tre Bollini Rosa per gli Ospedali Riuniti di Ancona

1' di lettura Ancona 12/12/2019 - Sempre più una sanità d’eccellenza quella marchigiana con un importante riconoscimento per l’Azienda Ospedaliero-Universitaria Ospedali Riuniti di Ancona a cui la Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, ha assegnato tre Bollini Rosa per il biennio 2020-2021.

Si tratta del massimo riconoscimento (i bollini vanno da una scala di 1 ad un massimo di 3) ottenuto da quegli ospedali che offrono servizi dedicati alla prevenzione, diagnosi e cura delle principali patologie che riguardano l’universo femminile. L’edizione di quest’anno dei Bollini Rosa, si è svolta a Roma l’11 dicembre scorso ed ha visto la partecipazione di 344 ospedali italiani e il patrocinio di 24 società scientifiche.

Tre i criteri di valutazione tenuti in considerazione e cioè la presenza di specialità cliniche che trattano problematiche di salute tipicamente femminili e trasversali ai due generi che necessitano di percorsi differenziati, percorsi diagnostico-terapeutici e servizi clinico-assistenziali focalizzati sulle caratteristiche psico-fisiche della paziente e infine l’esistenza di servizi relativi all’accoglienza e alla degenza della donna (volontari, mediazione culturale e assistenza sociale)”.

“Una gran bella soddisfazione - ha dichiarato Michele Caporossi Direttore Generale Ospedali Riuniti Ancona - che rappresenta uno stimolo nel proseguire il cammino di umanizzazione della cura da noi intrapreso che mette il paziente al primo posto.” “Ricevere 3 Bollini Rosa ci rende davvero orgogliosi – ha detto la Professoressa Rossana Berardi Direttore della Clinica Oncologica - in quanto ci viene riconosciuta l’appropriatezza dei nostri percorsi diagnostico-terapeutici dedicati alle donne. Percorsi in grado di assicurare un approccio efficace ed efficiente alle esigenze di ogni paziente”.


da Azienda Ospedaliero Universitaria Ospedali Riuniti
Umberto I-G.M. Lancisi- G. Salesi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-12-2019 alle 18:04 sul giornale del 13 dicembre 2019 - 189 letture

In questo articolo si parla di sanità, attualità, Ospedali Riuniti





logoEV