Natale al porto: domenica la parata dei babbi natale in sup

3' di lettura Ancona 12/12/2019 - Si riscalda il Natale del porto di Ancona con gli ultimi preparativi per i due eventi in programma dell’Associazione Stella Maris.

Venerdì 13 dicembre Mons. Angelo Spina benedirà il presepe del porto, alla presenza delle autorità e dei rappresentanti della comunità portuale, mentre domenica 15 dicembre… Babbo Natale vien dal mare! Alle 10:30 è prevista la parata dei babbi natale in sup con due “slitte” d’eccezione: la slitta volante del flyboard con un Babbo natale acrobatico che volteggerà sopra l’acqua e la slitta Pelikan, il battello ecologico per la pulizia degli specchi acquei del porto, in livrea natalizia. Dopo avere accontentato i piccoli in banchina, i Babbi natale proseguiranno verso l’Ospedale Salesi per portare i doni del porto ai piccoli pazienti.

“Anche quest’anno siamo felici di avere mantenuto le tradizioni del Natale del porto – ha dichiarato il Presidente della Stella Maris Mattia Pignataro – iniziative che l’Associazione promuove per assicurare l’attenzione verso le sue attività benefiche. Desidero ringraziare tutte le imprese che anche quest’anno hanno scelto di sostenere le iniziative di Stella Maris Ancona, e i partner istituzionali dei nostri progetti: Capitaneria di porto, Autorità di sistema portuale e Comune di Ancona. In particolare siamo onorati di inaugurare il presepe del porto lo stesso giorno della presentazione dell’opera che celebra gli 800 anni della partenza di San Francesco, l’inventore del presepe, per la Terra Santa dal porto di Ancona. La sincronia tra celebrazioni dedicate a San Francesco e celebrazioni del porto ci sta accompagnando in questi due ultimi anni e siamo felici di aver contribuito nel nostro piccolo a dare adeguato lustro a questa ricorrenza.”

Sul fronte dei progetti anche nel 2019 è continuato il sodalizio tra Stella Maris e le Patronesse con il contributo per rinnovare la sala giochi del Salesi. Altro progetto sostenuto dall’Associazione grazie al sostegno delle imprese del porto sarà contribuire all’acquisto di un mezzo per le necessità della Fondazione Samaritano, la ONLUS attiva a sostegno dei disabili, degli anziani e delle famiglie dei pazienti ricoverati presso gli ospedali della città. Per domenica 15 dicembre tutti gli spettatori sono attesi al porto, nei pressi di Molo Santa Maria, a fianco della sede dell’Autorità portuale dove approderà Babbo Natale con il suo carico di doni. A ricevere la Babbo Natale le autorità del porto e le Patronesse del Salesi per promuovere le iniziative benefiche in corso.

Una delegazione poi farà rotta sull’Ospedale pediatrico Salesi per la distribuzione dei doni. La manifestazione si svolgerà con il fondamentale supporto di Spiaggia Bonetti, che tradizionalmente chiama a raccolta gli appassionati di sup, Capitaneria di porto di Ancona, che assicurerà la cornice di sicurezza e soccorso in mare, Guardia di Finanza e Autorità di sistema portuale del mare adriatico centrale che per l’occasione aprirà al pubblico i cancelli della Banchina 10 per permettere di assistere da vicino all’arrivo di Babbo Natale.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-12-2019 alle 17:11 sul giornale del 13 dicembre 2019 - 235 letture

In questo articolo si parla di attualità, porto di ancona, Associazione Stella Maris, Babbi Natale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bd1g





logoEV