Atleta paralimpico diventa cittadino italiano: il giuramento in Comune

1' di lettura Ancona 13/12/2019 - Terrà alti i colori dell'Italia alle prossime Paralimpiadi del 2020, Endri Bani il giovane atleta albanese che da oggi è cittadino italiano.

Stamane il sindaco Valeria Mancinelli ha ricevuto il giuramento del nuovo cittadino a Palazzo del Popolo alla presenza anche dei suoi familiari. Bani, ventotto anni, parteciperà alla prossima competizione paralimpica che si svolgerà a Tokyo, dal 25 agosto al 6 settembre 2020 nelle discipline dei pesi e atletica.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-12-2019 alle 15:45 sul giornale del 14 dicembre 2019 - 201 letture

In questo articolo si parla di sport, atletica, ancona, comune di ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bd3F





logoEV