IN EVIDENZA



26 maggio 2020




...

Il sindaco Stefania Signorini e l'assessore all'Ambiente Valentina Barchiesi hanno sempre inserito le tematiche ambientali tra le priorità, tanto che nei prossimi giorni in via Romero, dirimpetto a via Saline, sarà attivato un box campionatore dell'Arpam per il monitoraggio dei composti organici volatili (Cov).





...

Consegnate questa mattina dall'assessore alla Protezione civile e Partecipazione democratica, Stefano Foresi, le chiavi della postazione di emergenza territoriale 118 “Potes Ancona 2” alla Azienda Sanitaria Unica Regionale - Area Vasta 2.







...

Trasformare la crisi in opportunità per operare quel cambiamento che serve da anni. Per dare nuova linfa alle nostre città, rivitalizzare le aree interne e sostenere l’economia del Paese. È il messaggio mandato dagli architetti nel corso della maratona digitale “L’architettura è cultura e bene comune”, promossa dal Consiglio nazionale degli architetti e alla quale ha partecipato anche la presidente dell’Ordine di Ancona, Donatella Maiolatesi.


25 maggio 2020


...

Grazie alla sinergia tra Croce Rossa Italiana, Servizio Sanità della Regione Marche e ASUR, da lunedì 25 maggio partiranno in tutta la regione Marche i test di siero-prevalenza sull’infezione da coronavirus promossi dal Ministero della Salute in collaborazione con l'Istat, il comitato tecnico-scientifico COVID-19, l'Istituto Superiore di sanità e l'Ospedale Spallanzani di Roma.




...

Anche la movida dorica, in questa fase dell'emergenza Covid 19, nel mirino dei carabinieri del Comando Compagnia di Ancona. Sicurezza e rispetto delle misure di contenimento la parola d'ordine. Patente ritirata per un operatore sanitario ubriaco al volante di un furgone adibito al trasporto sangue











23 maggio 2020








...

Per favorire la salute dei cittadini e il benessere psico fisico ma anche permettere alle attività economiche connesse al fitness di riprendere in sicurezza, la Giunta comunale ha approvato una delibera con la quale concede l’uso esclusivo di spazi opportunamente dimensionati all’interno dei parchi pubblici ed aree verdi in città a favore di centri fitness, palestre e centri natatori, per lo svolgimento di attività sportiva in forma organizzata sotto la propria responsabilità e nel rispetto dei protocolli per il contenimento del COVID-19.