Berardinelli (FI): niente prevenzione, “Asse nord sud trasformato in una lastra di ghiaccio”

1' di lettura Ancona 04/01/2020 - È bastato l’abbassamento della temperatura di pochi gradi, abbassamento peraltro ampiamente annunciato, e ancora una volta la incapacità amministrativa della sindaca campionessa del mondo di ambizione personale, ha messo a rischio la vita dei suoi concittadini.

La testardaggine di non voler usare strumenti preventivi come il semplice sale da spargere sulle strade e su cui presenterò una interrogazione urgente nel prossimo consiglio comunale, ha permesso all’asse nord-sud di trasformarsi ancora una volta in una pericolosissima lastra di ghiaccio con gli effetti che abbiamo purtroppo ancora una volta visto. Cara sindaca, sarebbe il caso di concentrarsi sull’amministrazione della città allo sbando, invece di cercare in tutti i modi di distogliere l’attenzione dalle indagini che hanno coinvolto quattro suoi assessori sugli otto presenti e che hanno reso ridicolo e patetico il tentativo di candidarsi alla presidenza della regione, annunciando mirabolanti quanto impossibili progetti di sviluppo, mentre non siete neanche capaci di gestire l’ordinaria manutenzione.


Da Daniele Berardinelli

Forza Italia Ancona







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-01-2020 alle 18:18 sul giornale del 04 gennaio 2020 - 649 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, forza italia ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/beHJ





logoEV