Guida in stato di ebbrezza, denunciato un 32enne

Controlli di polizia 1' di lettura Ancona 14/01/2020 - Procedeva a velocità sostenuta, automobilista inseguito e fermato da una volante della polizia: aveva un tasso alcolemico pari a più del doppio del consentito

È successo nella notte attorno alle 4 lungo la strada vecchia del Pinocchio, dove gli agenti delle volanti hanno notato un'utilitaria che viaggiava a velocità sostenuta. I poliziotti si sono messi all'inseguimento dell'auto e una volta fermata hanno subito notato che il conducente, un 32enne anconetano, era piuttosto alterato dall'alcol e aveva difficoltà ad esprimersi. L'uomo si è giustificato dicendo di aver bevuto solo qualche drink con gli amici.

Sottoposto all'alcoltest però è risultato avere un tasso alcolemico pari a più del doppio del consentito, 1,15 g/l. Per l'uomo, che già nel 2011 era stato denunciato per guida in stato d’ebbrezza in occasione di un incidente stradale, sono scattate una nuova denuncia e il ritiro della patente.






Questo è un articolo pubblicato il 14-01-2020 alle 15:33 sul giornale del 15 gennaio 2020 - 656 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, redazione, marco vitaloni, guida in stato d'ebbrezza, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/be1L