Civitanova: Tentano il furto al bar Fantasy 3, il proprietario lancia una vaso e li mette in fuga

Carabinieri 1' di lettura Ancona 16/01/2020 - Non sono stati molto fortunati i tre malviventi che, nella notte scorsa, hanno tentato di penetrare all'interno del bar gelateria Fantasy 3, in corso Umberto I. Tutto è successo intorno alle 3.30.

Il terzetto ha forzato e alzato la saracinesca sul retro del bar, che dà su via della Nave, ma i rumori hanno svegliato il titolare, che abita all'appartamento soprastante. L'uomo si è affacciato e in un primo momento ha notato solo le tre persone gironzolare lungo la via. Poco dopo, però, è scattato l'allarme. Il proprietario del bar si è riaffacciato al balcone, ha visto uno dei tre introdursi nel bar e ha lanciato un vaso per spaventarli. Missione compiuta: i ladri se la sono data a gambe, riuscendo solo a forzare il cassetto di una slot e trafugando non più di qualche decina di euro. Subito dopo è scattata la chiamata al 112 ed è iniziato l'inseguimento di carabinieri e polizia ai tre malviventi, che però hanno fatto perdere le loro tracce: uno dei tre è stato addirittura visto gettarsi nel torrente Castellaro.


di Marco Pagliariccio 
redazione@viverecivitanova.it





Questo è un articolo pubblicato il 16-01-2020 alle 10:46 sul giornale del 17 gennaio 2020 - 562 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, vivere civitanova, articolo, marco pagliariccio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/be6X





logoEV
logoEV