A14, Acquaroli (FdI): "Tratto Marche-Abruzzo vergogna nazionale, Governo dia risposte immediate"

1' di lettura Ancona 24/01/2020 - "La disastrosa situazione dell'A14, nel tratto tra Marche e Abruzzo, è ormai una vergogna nazionale. La chiusura del tratto Grottammare-Val Vibrata è solo l'ultima batosta per un territorio già massacrato. I cittadini marchigiani e abruzzesi sono esausti di questa situazione e chiedono al Governo risposte immediate.

Siamo all’isolamento e alla paralisi di un’intera dorsale della Penisola: è inaccettabile".

È quanto dichiara Francesco Acquaroli, deputato di Fratelli d’Italia e candidato del centrodestra alla Presidenza della Regione Marche.


da Francesco Acquaroli
Deputato Fratelli d'Italia e candidato alla Presidenza della Regione Marche





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-01-2020 alle 17:01 sul giornale del 25 gennaio 2020 - 541 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, marche, san benedetto, ascoli, Acquaroli, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bfs3