Chiama i soccorsi dal Parco degli Ulivi: “Sono stato aggredito con una mazza da baseball”

1' di lettura Ancona 16/02/2020 - Una chiamata da un uomo di 30 raggiungeva il centralino del pronto intervento chiedendo di essere soccorso in seguito ad un'aggressione

Accorrevano quindi al Parco degli Ulivi, zona Collemarino, i militi della Croce Gialla e una volante dei Carabinieri. Mentre i primi soccorrevano il 30enne, con evidenti contusioni e ferite al volto i militari raccoglievano le prime dichiarazioni, per ricostruire l'accaduto e mettersi sulle tracce degli aggressori. L'uomo riferiva di essere stato aggredito con una mazza da baseball prima di essere trasportato all'ospedale di Torrette in codice giallo. Con il ragazzo all'ospedale anche i Carabinieri per proseguire il racconto dell'aggressione e ricostruire nei dettagli l'accaduto.






Questo è un articolo pubblicato il 16-02-2020 alle 20:22 sul giornale del 17 febbraio 2020 - 3154 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bglJ