Fano: Si accascia sugli scogli e non dà segni di vita: paura al Lido di Fano

ambulanza 1' di lettura Ancona 18/02/2020 - A un certo punto è stramazzato a terra, in prossimità degli scogli. È rimasto immobile, come se stesse per accadere il peggio. È successo a un uomo che stava passeggiando lungo il molo di Levante del Lido di Fano.

Il malore risale alle 17 circa di lunedì. Il 67enne – residente a Fano ma di origini ravennate – è stato soccorso da alcuni passanti. Tra loro un carabiniere esperto in primo soccorso, che gli ha praticato un massaggio cardiaco. Provvidenziale anche la respirazione bocca a bocca effettuata da un medico nei paraggi. Infine - una volta ripresi i sensi - l’uomo è stato accompagnato dal 118 all’ospedale San Salvatore di Pesaro, dove si trova in terapia intensiva.






Questo è un articolo pubblicato il 18-02-2020 alle 09:19 sul giornale del 19 febbraio 2020 - 1324 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, ambulanza, lido di fano, malore, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgpb





logoEV