Migrazioni: Mario Giro presenta il suo libo ''Global Africa''

2' di lettura Ancona 18/02/2020 -

L’incontro di presentazione del libro edito da Guerini e Associati, primo evento organizzato dal gruppo Comunità di Sant’Egidio – Marche, tratterà del cambiamento in corso in Africa e di quello già avvenuto di cui gli europei non si sono accorti in quanto distratti dall’annunciata apocalisse demografica e dal fenomeno migratorio, guardando così all’Africa come ad una minaccia.

L’Africa, seppur considerata in ritardo o “speciale”, reagisce alla globalizzazione attraverso una “rivoluzione dell’io” che l’ha resa molto differente dall’immagine che ne hanno i più. I giovani africani infatti cercano il loro posto spinti da un inatteso protagonismo e pionierismo. Urbanizzazione, facilità di trasporto, individualismo, corruzione, autoritarismo e “predicazione dell’avidità” contribuiscono ad un cambio antropologico che muta profondamente la società tradizionale. Anche la vicenda migratoria viene vissuta dai giovani africani in maniera insolita e sorprendente: non solo come esilio ma anche come un’avventura nell’oceano globalizzato e burrascoso delle relazioni internazionali, tra il vecchio che resiste e il nuovo che si afferma.

L’autore del libro è Mario Giro, docente di Storia delle relazioni internazionali all’Università per Stranieri di Perugia. Già Viceministro degli Esteri dal 2013 al 2018, è membro della Comunità di Sant’Egidio di cui è stato responsabile delle relazioni internazionali dal 1998 al 2013. Collabora a numerose riviste e pubblicazioni tra cui l’Espresso, Limes e il Mulino. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo: Globalizzazione difficile. Ridisegnare la convivenza al tempo delle emozioni (Milano 2018). Ha pubblicato, con Marco Impagliazzo, Algeria in ostaggio. Tra esercito e fondamentalisti: storia di una pace difficile (1997); Noi terroristi. Storie vere dal Nordafrica a Charlie Ebdo (2015).

Ad affiancare l’autore interverranno Valeria Mancinelli, sindaco del Comune di Ancona dall'11 giugno 2013, che nel febbraio 2019 ha vinto il World Mayor Prize 2018 per le qualità di leadership, empatia e capacità di tenere unita la propria comunità. Ha pubblicato di recente per Piemme I principi del buon governo; Sauro Longhi, ingegnere e professore ordinario presso la facoltà di Ingegneria dell'Università Politecnica delle Marche, di cui è stato rettore per il periodo 2013-2019; Moreno Giannattasio, moderatore dell’incontro, laureato in filosofia teoretica all’Università Statale di Milano, vive a Castelfidardo dove ha una libreria, scrive narrativa per ragazzi e insegna scrittura creativa. Ha trasposto e diretto per il teatro alcuni lavori di Melville e Edgar Allan Poe e ha curato gli adattamenti per ragazzi di numerosi romanzi. Con ELI-LaSpiga edizioni ha pubblicato Trappola nella rete (2016), una storia di bullismo nel web. L’ingresso è libero e gratuito e la cittadinanza è invitata a partecipare.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-02-2020 alle 16:16 sul giornale del 19 febbraio 2020 - 1092 letture

In questo articolo si parla di attualità, sant'egidio, comunicato stampa, mario giro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgrd





logoEV