Progetto Inquinamento Atmosferico, venerdì alle Muse il meeting di presentazione alla città

2' di lettura Ancona 19/02/2020 - Si svolgerà venerdì prossimo 21 febbraio dalle ore 16,00 alle ore 19,00, presso il Ridotto del Teatro delle Muse, il “Kick Off Meeting”, la presentazione ufficiale alla città del Progetto Inquinamento Atmosferico (P.I.A.) Ancona per la tutela della popolazione dall'inquinamento aerobiologico e da polveri sottili - promosso da Comune di Ancona, Regione Marche e Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Centrale.

Le tre istituzioni hanno sottoscritto l'accordo per la realizzazione del P.I.A. proposto dal Dott. Floriano Bonifazi già primario di Allergologia presso l'A.O.U. Ospedale Riuniti di Ancona. Il progetto si prefigge di intraprendere un percorso virtuoso che ponga la salute dei cittadini al centro delle problematiche inerenti la qualità dell'aria mediante percorsi scientifici multidisciplinari.

I soggetti promotori del progetto PIA unitamente agli esperti coinvolti nel progetto (ARPA Marche, Direzione Generale INRCA Ancona-Osimo, Direzione Generale A.O.U. Ospedale Riuniti di Ancona) e al Coordinatore Scientifico, Dott. Bonifazi, hanno condiviso un documento metodologico contenente le attività del Progetto articolate secondo 4 tematiche:

A Tematica Sanitaria;

B Tematica Monitoraggio ambientale degli inquinanti di natura inorganica con particolare riguardo alle PM 2,5;

C Tematica del Ruolo del Verde Urbano come inquinante di natura biologica o come Fattore di mitigazione dei danni da inquinamento;

D Tematica di Strategia di Comunicazione.

Vista la complessità delle tematiche da affrontare si è reso necessario ricorrere anche a collaborazioni specialistiche esterne coinvolgendo, in particolare, il CNR di Palermo per la tematica sanitaria, il CNR di Firenze-Bologna per la tematica del ruolo del verde urbano e la Società ARIANET di Milano per la tematica del la modellazione ambientale. L'evento di venerdì 21 febbraio non rappresenta il punto di partenza del progetto ma piuttosto l'inizio del percorso di condivisione del P.I.A. teso a tutelare la salute dei cittadini integrando conoscenze e competenze scientifiche in campo ambientale e sanitario.

Quest'ultimo aspetto rappresenta forse il carattere distintivo del Progetto P.I.A. Ancona: l'idea dalla quale è nato è che soltanto la conoscenza scientifica dei fenomeni in atto e l'individuazione di opportune misure di mitigazione, possano consentire di rendere lo sviluppo sempre più sostenibile superando le preoccupazioni delle popolazioni relativamente ai problemi ambientali.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-02-2020 alle 16:52 sul giornale del 20 febbraio 2020 - 459 letture

In questo articolo si parla di politica, ancona, comune di ancona, inquinamento atmosferico, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bguu





logoEV
logoEV