Loreto: i Carabinieri di Numana arrestano un 52enne per spaccio

1' di lettura Ancona 24/02/2020 - Nella serata di sabato, a Loreto, i Carabinieri della locale Stazione, nel corso di un mirato servizio finalizzato al contrasto del fenomeno della vendita e consumo di droghe, hanno arrestato un cittadino italiano 52enne del luogo, ritenuto responsabile di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo è stato sorpreso mentre cedeva 6 gr. di cocaina, divisi in due involucri, a due 27enni residenti in questa provincia che, subito indentificati, sono stati segnalati quali assuntori di stupefacenti alla Prefettura di Ancona.

Nel corso della perquisizione domiciliare eseguita nei confronti del 52enne, i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato 4 gr. di cocaina, suddivisi in 8 dosi, un bilancino di precisione, e la somma contante di 14.000 euro circa, anche essa sottoposta a sequestro in quanto ritenuta provento dell’attività di spaccio.

L’arrestato, in attesa dell’udienza di convalida, è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione.






Questo è un articolo pubblicato il 24-02-2020 alle 15:46 sul giornale del 25 febbraio 2020 - 1028 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, arresto, spaccio, controlli, territorio, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgGA





logoEV
logoEV