Pesaro: Il carro di S.Veneranda, S.Croce e S.Luigi si aggiudica il 63° Carnevale dei Ragazzi. Sfilata a Santa Maria di Loreto [LE FOTO]

CARNEVALE DEI RAGAZZI PESARO 1' di lettura Ancona 23/02/2020 - PESARO - Si è tenuta oggi la 63° edizione del Carnevale dei Ragazzi di Pesaro. Una giornata di festa per i bambini e le famiglie che hanno affollato le vie della città per assistere alla sfilata dei carri.

Alle ore 15.00 da piazzale Carducci ha preso il via il 63° Carnevale dei Ragazzi di Pesaro. Il corteo si è mosso lungo il consueto tracciato, costituito da viale Gramsci, piazzale Matteotti, viale Cialdini e viale Manzoni, per poi ritornare in piazzale Carducci dove si è tenuta la festa finale e la consegna dei riconoscimenti da parte delle autorità cittadine.

Il re della festa è stato Rabachèn affiancato da sua moglie, la signora Cagnèra. Come ogni anno i coniugi hanno aperto la strada ai 12 carri, i veri protagonisti del Carnevale dei Ragazzi, che hanno sfilato per le vie cittadine accompagnati dalle "urla" di gioia di migliaia di bambini insieme ai loro genitori.

Il carro vincitore dell'edizione 2020 è stato "Toy Story 4" dell'Unità pastorale 3 (S.Veneranda, S. Croce e S.Luigi), mentre nella categoria sfilate ha vinto Santa Maria di Loreto con "Ma la cozza dov'è?"

"Dopo 63 anni ancora continua questa bella esperienza che fa diventare le nostre parrocchie dei piccoli laboratori di fraternità e cordialità, perchè preparando carri e costumi la gente si incontra in maniera sana e bella. Speriamo che questo possa continuare e portare un po' di serenità in questo momento particolare che sta vivendo il nostro paese", questo il commento di Don Stefano Brizzi Vicario Generale dell'Arcidiocesi di Pesaro.


Foto di Giovanni Zidda








Questo è un articolo pubblicato il 23-02-2020 alle 16:35 sul giornale del 25 febbraio 2020 - 1066 letture

In questo articolo si parla di attualità, carnevale, pesaro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgDQ





logoEV
logoEV