Covid-19, a Castelferretti attivo un gruppo di volontari per le consegne a domicilio

3' di lettura Ancona 19/03/2020 - Un gruppo di volontari castelfrettesi si è attivato in questi giorni di emergenza per organizzare un servizio di consegna a domicilio dei beni di prima necessità rivolto alle persone impossibilitate ad uscire di casa, come anziani e autoimmuni.

Appena nella Comunità Castelfrettese abbiamo avuto il sentore che la situazione a breve avrebbe imposto di rimane a casa, come nel nord Italia, si è pensato di organizzare immediatamente un gruppo di Volontari per le consegne a domicilio di beni necessari (spesa e medicine per la maggiore) per anziani, persone autoimmuni, chiunque insomma si trovasse nella impossibilità di uscire di casa. Chiedendo tramite Facebook chi avesse voglia di partecipare in modo volontario, sono arrivate subito tante richieste di concittadini volenterosi, in tutto una quindicina di persone.

Contestualmente si è attivato appositamente un numero di emergenza 071 92 57 640: le chiamate in arrivo sono smistate tra i vari volontari che una volta al giorno si recano al supermercato/negozio o in farmacia per ritirare quanto richiesto cercando anche di ridurre gli spostamenti proprio per rispettare al massimo le norme di sicurezza vigenti al momento nel territorio.

Grande la collaborazione con Farmacie e Supermercati che fanno trovare già pronte le buste con i medicinali o prodotti necessari agevolando così i volontari nella loro opera e permettendo di soddisfare le chiamate di aiuto nella massima sicurezza per il volontario, che effettua la consegna, e per chi riceve a domicilio. Il servizio è utilizzato specialmente da anziani e persone sole, e la telefonata diventa anche un mezzo per gli stessi per sentirsi ascoltati, o una semplice occasione per mettersi in contatto con l’esterno.

A questa iniziativa si aggiunge da qualche giorno anche il Servizio effettuato da alcuni odontotecnici che si sono resi disponibili ad eseguire indispensabili riparazioni di dispositivi medici protesici rimovibili (dentiere e similari) a titolo completamente gratuito e su tutto il territorio comunale. Anche in questo caso i volontari fanno da tramite ritirando direttamente a domicilio protesi e dentiere per poi riconsegnarle aggiustate al proprietario.

Fino ad ora sono stati espletati una trentina di servizi e sono in crescita sia perché con la pubblicità attraverso i social un numero maggiore di persone ne viene a conoscenza, sia perché dato il prolungarsi dell’emergenza sanitaria aumentano le necessità, sia perché chi ha già usufruito positivamente del servizio richiama.

Ribadiamo che tutti i Servizi son effettuati in totale gratuità e nel rispetto delle norme di sicurezza stabilite e che nessuno dei volontari entra in casa del richiedente. Noi operiamo solo su richieste telefonica dell'utente e non ci presentiamo mai a casa delle persone autonomamente, ma rispondiamo e andiamo solo su specifica loro richiesta.

Diffidate sempre di chi si presenta a casa vostra senza essere stato chiamato e soprattutto di chi vuole entrare in casa. Noi non entriamo mai!

Ricordiamo i recapiti utili:

NUMERO EMERGENZA 071 92 57 640

aiuto.castelferretti@gmail.com








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-03-2020 alle 12:51 sul giornale del 20 marzo 2020 - 600 letture

In questo articolo si parla di attualità, castelferretti, volontari, consegne a domicilio, articolo, comunicato stampa, coronavirus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bhZ4





logoEV
logoEV