Falconara: in spiaggia a bere birra nonostante il divieto, denunciati tre giovani

2' di lettura 23/03/2020 - In spiaggia a Falconara per bere una birra in compagnia, in barba al decreto del governo e all'ordinanza regionale che vieta, tra le altre cose, proprio l'accesso alle spiagge: tre ragazzi tra i 18 e i 21 anni denunciati dalla polizia locale

Sono state 14 in totale tra sabato e domenica le persone denunciate dalla polizia locale di Falconara per il non rispetto delle disposizioni emanate a livello nazionale e regionale per il contenimento dell'epidemia di Covid-19. I controlli sono stati preceduti, nelle prime ore di sabato, dall'installazione di transenne e nastri per impedire l'accesso a cavalcavia e sottopassi per il mare.

Il caso più clamoroso è quello dei tre ragazzi sorpresi sabato pomeriggio a bere birra nel tratto di spiaggia davanti al cavalcavia di via Roma. I tre, due tunisini di 21 e una 18enne italiana, erano arrivati da Chiaravalle e da Ancona per bere una birra in riva al mare. Gli agenti sono intervenuti dopo la segnalazione di alcuni residenti, che avevano notato i tre giovani raggiungere la spiaggia dopo aver spostato le transenne che chiudevano il cavalcavia.

Sabato mattina sempre nel tratto di spiaggia antistante il cavalcavia Tramontana sono stati trovati tre richiedenti asilo africani (un 23enne del Mali, un 35enne del Sierra Leone e un altro 23enne del Gambia) accampati a ridosso di alcuni capanni.

Sabato sul litorale di Villanova è stato denunciato un 74enne di Montemarciano che ha riferito agli agenti di essere un pescatore e di aver raggiunto la spiaggia per ritirare le reti. In realtà l'uomo, pensionato, era vestito con abiti da passeggio e alla fine ha ammesso di essere andato solo a fare una passeggiata. Sempre lungo la spiaggia di Villanova, attorno alle 16 di sabato, è stata notata la presenza di una donna di 68 anni senza fissa dimora: è stata denunciata per l'inosservanza dell'ordinanza regionale e segnalata ai servizi sociali del Comune.

Nella giornata di domenica sono scattate altre denunce, tra cui una nei confronti di giovane di 29 anni che viaggiava in via Flaminia verso il centro di Falconara. Il giovane ha riferito che stava andando a ritirare l'affitto di un appartamento di sua proprietà.






Questo è un articolo pubblicato il 23-03-2020 alle 16:33 sul giornale del 24 marzo 2020 - 1128 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, polizia locale, falconara marittima, articolo, coronavirus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bigq





logoEV