Rette nidi e mense, i provvedimenti del Comune: nessun pagamento dovuto da marzo

mensa scolastica 530px 1' di lettura Ancona 24/03/2020 - Scuole chiuse per l'emergenza coronavirus, il Comune di Ancona ha fatto chiarezza sui pagamenti delle rette di asili nido e mense.

Con l'emergenza Coronavirus bambini e ragazzi sono a casa da tempo, non frequentano nidi e scuole, molti servizi sono sospesi. Abbiamo adottato i seguenti provvedimenti per dare certezza su pagamenti di rette e mense e per spostare in avanti nel tempo i pagamenti relativi ai mesi passati:

- per le RETTE DEGLI ASILI NIDO, nessun pagamento è dovuto a partire da marzo. Inoltre la scadenza dei pagamenti relativi al mese di febbraio sono posticipati al 31 maggio e i tre giorni di chiusura di febbraio, pure contabilizzati, saranno compensati successivamente con la riapertura del servizio

- per le MENSE SCOLASTICHE nessun pagamento è dovuto a partire dal giorno di sospensione del servizio. La scadenza dei pagamenti relativi al mese di febbraio è, anche in questo caso, posticipata al 31 maggio.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-03-2020 alle 14:36 sul giornale del 25 marzo 2020 - 1132 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, comune di ancona, mensa scolastica, comunicato stampa, coronavirus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bika





logoEV